COMMEMORAZIONE DI LALA LUBELSKA

Il 5 maggio p.v., alle ore 10.30, si svolgerà una videoconferenza per celebrare la figura di Lala Lubelska, cittadina di Badia Polesine, ebrea di origine polacca, sopravvissuta dopo l’internamento in tre campi di concentramento.
Con la deliberazione n. 4 dell’8 febbraio scorso il Consiglio Comunale ha deciso di commemorare Lala Lubelska il 5 maggio in ricordo del 5 maggio 1945, data in cui venne liberata, per diffondere presso le scuole adriesi il suo messaggio universale di amore per la libertà e per la bellezza della vita.
La videoconferenza sarà trasmessa in diretta nel canale youtube del Comune.
Dopo gli interventi istituzionali, Lala Lubelska sarà ricordata dalla nipote Rachele Cicogna intervistata da Guendalina Ferro.
L’incontro sarà arricchito dall’intervento del Prof. Antonio Giolo dal titolo “Pillole biografiche”.
Parteciperanno all’iniziativa alcuni studenti dell’Istituto Alberghiero “G. Cipriani”.

 

Dettagli in allegato .

Allegato

Vai ad inizio pagina