BANDO COMUNALE – ”BONUS IDRICO”

Con Deliberazione di Giunta Comunale n 19 del 03.02.2021 il Comune di Adria ha preso atto della disponibilità di un fondo messo di Ato Polesine per l’anno 2020, destinato ad erogare eventuali bonus idrico integrativo, a favore delle cosiddette “utenze deboli” ovvero dei nuclei familiari in condizioni socio-economiche disagiate o soggetti in difficoltà residenti nei Comuni afferenti all’ATO.

Con Deliberazione l’Assemblea d’Ambito “Polesine” n. 6 del 27/6/2018 è stato approvato il regolamento ad oggetto “Modalità applicative del bonus sociale idrico per la fornitura di acqua agli utenti domestici economicamente disagiati nell’ambito territoriale ottimale Polesine” che all’art. 7 contestualizza il bonus idrico integrativo demandando ai Comuni l’individuazione dei beneficiari e gli importi spettanti, fornendo solo dei limiti di Isee familiare.

Agli utenti che faranno richiesta del bonus integrativo, il gestore applicherà direttamente, in sede di prossime fatturazioni, le riduzioni assegnate.

L’importo della riduzione attribuita corrisponderà ad una percentuale (30% – 60% – 80%) dell’importo delle fatture idriche allegate alla domanda e sostenute nel corso del 2020, per le quali non si sia già ricevuto sostegno economico;

Suddetta riduzione verrà assegnata secondo lo schema di valutazione (allegato B) in vigore per il calcolo dei contributi straordinari, come previsto da Regolamento Comunale.

Secondo il regolamento approvato dall’Assemblea d’Ambito “Polesine” l’importo potrà corrispondere fino alla misura dell’80% del totale delle fatture pagate e documentate in sede di presentazione della domanda.

 

PER DETTAGLI VEDI ALLEGATI

Vai ad inizio pagina