Danno Ambientale – Richiesta di intervento ai sensi dell’art. 309 del D.Lgs 152/2006 (testo unico dell’ambiente) Lista di Controllo – Chiarimenti della Prefettura.

La Prefettura di Rovigo con lettera in data 02/12/2020, fasc. 4894/20,  pone alcuni chiarimenti sulla questione della segnalazione di Danno Ambientale con la quale gli enti pubblici, le persone fisiche  o giuridiche che potrebbero essere colpite da un danno ambientale o che vantino un interesse legittimante la partecipazione ad un procedimento di prevenzione o ripristino ambientale, possono presentare al Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, depositandone presso le Prefetture, denunce e osservazioni, corredate da documenti e informazioni concernenti qualsiasi caso di danno ambientale o di minaccia di danno ambientale e chiedere l’intervento statale a tutela dell’ambiente.

In relazione a quanto sopra, il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare con lettera circolare prot. n. 96678 del 23/11/2020 ha trasmesso la Lista di controllo ex art. 309 del D.Lgs 152/2006 con allegato documento di puntuazione al fine di uniformare le modalità di deposito delle istanze presso le Prefetture.

Tale modulistica è stata appositamente elaborata per riportare dei riferimenti anagrafici dell’istante, consentire l’individuazione del (presunto) danno o minaccia ambientale, dei suoi (presunti) responsabili, nonché imporre all’istante una autovalutazione preliminare  circa l’effettiva presenza di  danno ambientale o di minaccia di danno ambientale.

 

Dettagli e documentazione in allegato.

 

Vai ad inizio pagina