FAQ – BANDO per la Concessione di Contributi a Sostegno delle Attività Produttive

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, A FONDO PERDUTO, UNA TANTUM, A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE TEMPORANEAMENTE SOSPESE INSEGUITO ALL’EPIDEMIA DA COVID-19

 

1) Chi può partecipare?
Possono partecipare tutti i possessori di P.IVA attivi alla data dell’8/3/2020 che abbiano sede legale e/o operativa nel Comune di Adria, regolarmente iscritti alla CCIAA il cui volume d’affari nell’anno 2019 non sia superiore a € 1.000.000,00.

 

2) Quali attività possono partecipare?
Tutte le attività sospese il cui codice ATECO sia fra quelli ricompresi nei vari DPCM e nelle varie ordinanze della Regione Veneto e del Sindaco di Adria.

 

3) Cosa si intende per numero addetti?
Il numero totale delle persone che sono all’interno dell’azienda (titolare/ n. dei soci + n. dei dipendenti)

 

4) Una persona che ha debiti con INPS, INAIL, Cassa Edile è esclusa dal bando?
Se vi è in corso una domanda di rateazione e il debito non è ancora saldato, questo NON preclude l’esclusione dal bando.

 

5) Quando devo barrare la casella al punto 16?
La casella del punto 16 deve essere barrata da una quelle quattro fattispecie per dar maggior punteggio, in quanto sono le attività con maggior periodo di chiusura.

 

6) Se non ho contratto un mutuo (punto 17) sono escluso dal bando?
NO. Chi ha contratto un mutuo ha maggior punteggio per il bando. E’ sufficiente tagliare il punto 17 oppure scrivere a fianco NO.

 

7) Non ho ancora la dichiarazione dei redditi anno imposta 2019, come faccio a dichiarare il reddito complessivo lordo (punto 19)?
È sufficiente barrare la casella in corrispondenza della fascia di reddito presunto.

 

8) Entro quando si può presentare la domanda?
Entro le ore 12.00 del 3 giugno 2020.

Vai ad inizio pagina