Coronavirus: attenzione alle Truffe

Si invita la cittadinanza e sopratutto gli anziani, a prestare la massima attenzione nei confronti delle truffe legate al Coronavirus.

In particolare ai sedicenti operatori che andando a bussare alle abitazioni, si spacciano per “personale ASL o Croce Rossa” e si offrono per effettuare il tampone per il coronavirus o per effettuare operazioni di sanificazione di ambienti e/o oggetti.

L’invito quindi, è quello di non fidarsi di chi si presenta a domicilio per fare controlli.

Non esistono medici che vengono a casa vostra per fare i tamponi.

Nel dubbio chiamate il 112 per una verifica.

Vai ad inizio pagina