logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Città di Adria

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Minori

Servizio Asilo Nido

Servizio Asilo Nido – Legge n. 1044/1971; L.R. n. 30/90

Le famiglie dei bambini in età compresa tra i tre mesi ed i tre anni interessate al servizio Asilo Nido devono presentare domanda di iscrizione entro il mese di giugno per l’anno educativo che inizia con il 1° settembre. E’ possibile comunque presentare domanda in qualsiasi periodo dell’anno.

La ricettività dell’asilo è di n. 45 bambini. L’anno educativo inizia il 1° settembre e termina il 31 luglio. L’orario di apertura è il seguente: dal lunedì al venerdì, dalle ore 7.30 alle ore 17.00 (con prolungamento fino alle 19.00).

Gli utenti pagano una retta compresa tra  € 137,50 ed  € 390,00, in base all’ISEE. La retta viene ridotta del 25% in caso di frequenza a tempo parziale (solo  mattino o solo  pomeriggio).

A decorrere dal 22 ottobre 2013 presso l'Asilo Nido Comunale verrà attivato lo sportello psico-pedagogico a cura della dott.ssa Alessia Berto, aperto ai genitori dei bambini che frequentano il Nido. Lo sportello avrà frequenza quindicinale, il martedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

 

Modulistica scaricabile dal sito:

Nido in Famiglia

Nido in Famiglia - DGR n. 674/2008;  DGR n. 1502/2011

Il nido in famigliaè un servizio di nido domiciliare privato, riconosciuto dalla Regione Veneto. Il servizio si svolge presso una civile abitazione e accoglie fino ad un massimo di 6 bambini contemporaneamente, sotto i tre anni di età.  Nel territorio comunale è presente il  Nido “Matisse va al Piccolo Principe”, che si trova in Via  Arzeron, 32.

Centro Socio Educativo

Il Centro Socio Educativo è un servizio comunale dedicato ai minori dai 6 ai 14 anni che presentano diverse esigenze educative. Il servizio lavora attivamente in rete con le scuole, i servizi educativi e sociali territoriali e le altre agenzie formative del territorio. Nell’ambito del Centro Socio Educativo sono presenti i servizi:

  • sostegno educativo pomeridiano con attività educative, di aiuto nello svolgimento dei compiti e ricreative;
  • sostegno educativo domiciliare;
  • mensa post scuola;
  • trasporto post scuola;
  • sostegno educativo per i minori con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA);
  • animazione estiva.

Il Centro Socio Educativo osserva il seguente calendario di apertura:
sostegno educativo pomeridiano da settembre a giugno
dal lunedì al venerdì con orario 12.30 – 17.30 con somministrazione del pasto
sostegno educativo DSA da settembre a giugno
dal lunedì al venerdì con orario 14.30 – 18.30.
animazione estiva nei mesi di giugno-luglio -agosto
dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00
Per accedere al servizio di sostegno educativo pomeridiano e animazione estiva rivolgersi a: Ufficio Interventi Socio Assistenziali tel. 0426 941385
Per accedere al servizio DSA rivolgersi a: Ufficio Solidarietà Sociale tel. 0426 941275

 

Per informazioni sui servizi e sulle attività a libero accesso presso il CSE tel. 334/5050626; e-mail: csedolomiti@cooperativapeterpan.it

 

Modulistica scaricabile:
- domanda CSE
- domanda DSA

 

Assegno al nucleo familiare con almeno 3 figli minori

Assegno al nucleo familiare con almeno 3 figli minori (L. 448/98 art. 65)

Lo Stato, attraverso i Comuni, offre un sostegno ai nuclei familiari con 3 o più figli minori, composti da cittadini italiani, comunitari o di paesi terzi che siano soggiornanti di lungo periodo.

Gli aventi diritto devono presentare domanda  entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello di riferimento tramite i CAAF convenzionati con il Comune.

Modulistica preposta presso tutti i Caaf convenzionati.

Assegno di maternità

Assegno di maternità (L. 448/98 art. 66 e successive modifiche ed integrazioni)

Lo Stato, attraverso  i Comuni, garantisce un sostegno alla maternità con un contributo economico per mesi 5 dalla nascita del figlio. L’assegno di maternità viene concesso dal Comune alle mamme non lavoratrici o che comunque non percepiscono indennità di maternità,  che siano cittadine italiane, comunitarie o di paesi terzi in possesso di carta di soggiorno.  

La domanda  va presentata entro sei mesi dalla data del parto tramite i CAAF convenzionati con il Comune.

Modulistica preposta presso tutti i Caaf convenzionati.

Data aggiornamento scheda

13/02/2018
Corso Vittorio Emanuele II n. 49 | 45011 Adria (RO) | Centralino: 0426 - 9411 | Fax: 0426 - 900380
P.Iva / C.F. 00211100292 / 81002900298
Posta elettronica certificata istituzionale: protocollo.comune.adria.ro@pecveneto.it