logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Città di Adria

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Agosto  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
             

Tributi

Dove rivolgersi

Ufficio Tributi
Indirizzo  C.so Vittorio Emanuele II, 49
Telefono  0426 941206 - 0426 941248 - 0426 941241
Responsabile  Casellato Luciano
Email  ufftributi@comune.adria.ro.it

Modulistica e Regolamenti

ANNO 2018

 

IMPORTANTE

 

Tributo sui servizi indivisibili (TASI)

 

La Legge n. 208/2015 (Legge di stabilità) a partire dal 2016 ha abolito la TASI sull’abitazione principale. 

Anche le altre fattispecie, già escluse dal pagamento della TASI nel 2015, (sempre per effetto delle disposizioni della Legge di stabilità) continueranno anche nel 2018 a non versare l’imposta.

Per cui nell’anno 2018, nel Comune di Adria la TASI non deve essere versata

 

 

IMU

- Guida IMU

 

TARI

- Definizione delle scadenze di pagamento e ripartizione degli importi (Del. 7/2018)

- Tariffe TARI 2018 - Allegato C

 

COSAP

- Canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche: regolamento + tariffe

 

PUBBLICITA'

Regolamento per l'applicazione dell'imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni

ANNO 2017

 

IMPORTANTE

 

TASI - Tributo sui servizi indivisibili

 

La Legge n. 208/2015 (Legge di stabilità) a partire dal 2016 ha abolito la TASI sull’abitazione principale. 

Anche le altre fattispecie, già escluse dal pagamento della TASI nel 2015, (sempre per effetto delle disposizioni della Legge di stabilità) continueranno anche nel 2017 a non versare l’imposta.

Per cui nell’anno 2017, nel Comune di Adria la TASI non deve essere versata

 

 

 

TARI

Manifesto agevolazioni TARI 2017
Modulistica agevolazioni TARI 2017
Tariffe TARI 2017

 

COSAP
Canone per l'Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche (C.O.S.A.P.)

 

IMU

- Guida IMU 2017

 

 

AGEVOLAZIONI TARIFFARIE PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO IDRICO ANNO 2017

Si informa che con deliberazione dell’Assemblea dell’A.T.O. Polesine n. 9 del 14.07.2010 e successive modificazioni e integrazioni. è stato approvato il Regolamento sulle agevolazioni tariffarie del Comune di Adria.

L’agevolazione prevede il riconoscimento di un contributo, pari all’importo fino a 20 m3/ annui di acqua per ciascun componente il nucleo familiare. Detto importo sarà calcolato applicando la tariffa base del servizio usufruito in vigore nell’anno

Soggetti che possono beneficiare delle agevolazioni:

 

  1. I nuclei familiari nei quali sia presente l’intestatario del contratto di utenza con Acque Potabili Spa che possiedono uno dei seguenti requisiti:

    1. Attestazione ISEE anno 2016 fino a € 9.144,00

    2. Attestazione ISEE anno 2016 fino a € 20.321,00 in cui ricorra una delle seguenti situazioni:

 

b1) con 3 o più figli a carico;

b2) con portatore di handicap impossibilitato a produrre reddito o titolare di pensione di invalidità minima; (*)

b3) con familiare certificato 100% con indennità di accompagnamento.

 

  1. Utente che nel corso dell’anno intercorra in situazioni di difficoltà dovute a perdita del lavoro e/o cassa integrazione, per una durata uguale o superiore a sei mesi o situazioni analoghe, a seguito delle quali ritenga che il proprio reddito familiare rientri nei parametri ISEE di cui al punto 1) per l’anno in corso. (fare richiesta preventiva da valutare successivamente sulla base dell’attestazione ISEE 2018

  2. scuole materne e asili nido.

 

(*) per “pensione di invalidità minima” si intende quella la cui l’invalidità non sia inferiore al 74%

 

Presentazione della richiesta di agevolazione

 

Per poter usufruire delle agevolazioni è necessario presentare apposita richiesta utilizzando la modulistica predisposta dal Comune e disponibile presso l’Ufficio Tributi (Corso Vittorio Emanuele II, 49 – piano 2°) e sul sito del Comune 

 

Documentazione da allegare alla domanda di agevolazione:

a) copia documento di identità (se la richiesta non è presentata personalmente)

b) copia certificazione sanitaria attestante le caratteristiche di cui alle lettere b2 e b3 del punto 1.

c) attestazione dell’amministratore del condominio da cui risulti il consumo pro quota del richiedente (solo per utenze condominiali con unico contatore)

 

Termine per la presentazione delle domande

Le domande di agevolazione dovranno pervenire presso l’Ufficio Tributi del Comune entro la data del

30 novembre 2017

Per eventuali ulteriori informazioni e per la consultazione del Regolamento sopra citato è possibile rivolgersi all’Ufficio Tributi (Corso Vittorio Emanuele II, 49) – Tel: 0426/941205 - 941248 – 941206. Fax 0426/901221 – e-mail ufftributi@comune.adria.ro.it

Archivio 2013 - I.M.U.

Data aggiornamento scheda

09/05/2018
Corso Vittorio Emanuele II n. 49 | 45011 Adria (RO) | Centralino: 0426 - 9411 | Fax: 0426 - 900380
P.Iva / C.F. 00211100292 / 81002900298
Posta elettronica certificata istituzionale: protocollo.comune.adria.ro@pecveneto.it