logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Città di Adria

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto


Contenuto

Archivio storico

Modalità di accesso

La consultazione dei documenti archivistici avviene su appuntamento presso la Biblioteca comunale.

 

 

ARCHIVIO STORICO

L'Archivio storico del Comune di Adria è articolato convenzionalemente in due sezioni:  Archivio Antico e Archivio Storico.

Archivio anticoArchivio Antico

E' ospitato presso la sede di Piazza Bocchi 6. L'Archivio Antico Comunale ha avuto origine di fatto dagli interessi e dalle attività di vari membri della famiglia Bocchi, in particolare Ottavio (1697-1749), Francesco Girolamo (1748-1810) e Francesco Antonio (1821-1888), che tra XVIII e XIX secolo raccolsero documenti, manoscritti, reperti archeologici e quant'altro fosse utile ai loro studi incentrati sulla storia della città. Per motivi non ancora ben noti, i Bocchi entrarono in possesso di documenti provenienti dall'archivio comunale, presumibilmente grazie anche alle varie cariche civili che ebbero a ricoprire. Alla morte di Francesco Antonio e dopo varie trattative, il Comune di Adria acquistò il Museo Bocchi con l'archivio, la biblioteca, gli arredi ed i quadri.

Il nuovo Museo Civico, istituito nel 1903 e aperto al pubblico nel 1904, ebbe varie sedi e nel 1927 fu collocato a Palazzo Cordella.

Quando nel 1961 la collezione archeologica passò al nascente Museo Archeologico Nazionale, l'archivio rimase nella sede di Corso Vittorio Emanuele II.

Una storia così complessa è all'origine della particolare struttura che ha oggi l'Archivio Antico: in esso si sono mescolati non solo l'archivio comunale vero e proprio e l'archivio della famiglia Bocchi, ma anche documenti provenienti dalla sede vescovile e dai consorzi di bonifica, istituzioni con le quali i Bocchi ebbero stretti rapporti.

 

Tra i molti materiali che compongono l'Archivio Antico si segnalano: 

  • Pergamene: molte le "Ducali", dal 1587 al 1797; il più antico documento conservato è del 1165;
  • Archivio della comunità, con Statuti, Parti del Consiglio maggiore e del Consiglio dei XII, Libri dei camerlenghi;
  • Archivio del Fondaco;
  • Archivio del Territorio;
  • Documenti della dominazione estense;
  • Archivio dei Rettori veneziani;
  • Archivio notarile: comprende parte degli archivi dei notai adriesi e spezzoni di archivi di notai rodigini e ferraresi;
  • Documenti di argomento ecclesiastico;
  • Documenti relativi a Bonifiche e acque;
  • Annali;
  • Archivio della famiglia Bocchi, in particolare gli epistolari di Francesco Girolamo e Francesco Antonio;
  • Stampe e mappe. 

Per una più agevole consultazione dell’Archivio Antico è disponibile la guida con la ricostruzione virtuale dei fondi/serie/raccolte:

Tognon Cristina, Archivio comunale antico di Adria : guida, Adria 2004 

Si fa presente inoltre che il Comune di Adria aderisce al progetto regionale Nuova Biblioteca Manoscritta, nel cui ambito è iniziata la catalogazione, comprensiva di digitalizzazione, di alcuni manoscritti appartenenti all'Archivio antico: si tratta di opere di Ottavio Bocchi e dell'Epistolario di Francesco Girolamo Bocchi. 

Archivio storico (secoli XIX-XX)

L'archivio Otto-Novecentesco è stato oggetto nel tempo di diversi interventi di riordino, sempre parziali, che hanno in alcuni casi compromesso irrimediabilmente l'organicità e unitarietà archivistica. Grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo si è quindi provveduto al riordino complessivo della documentazione fino al 1969 con un intervento che ha portato alla redazione del nuovo inventario nel 2016.

L’Archivio Storico è articolato in diversi fondi in quanto raccoglie non solo la documentazione archivistica prodotta o ricevuta dal Comune di Adria ma anche quella dei Comuni soppressi nel 1928 ed aggregati al Comune di Adria, oltre agli archivi di diversi soggetti produttori, legati per vari motivi al Comune.

 

I fondi presenti sono: 

 

Per accedere all’inventario cliccare qui.

 

 Cenni bibliografici

  • Archivi comunali nella provincia di Rovigo: indagine conoscitiva per la ricerca storica, a cura di Giustiniana Migliardi O'Riordan, Rovigo 2007, p. 39-43
  • Archivio antico comunale di Adria: relazione sul lavoro finora svolto, "Note d'archivio", 1 (1983?), p. n.n.
  • Bonfiglio Dosio Giorgetta, Pianeta emarginazione: gli archivi delle istituzioni di assistenza e beneficenza, schede archivistiche di Giuliana Avanzi - Cristina Covizzi - Maria Lodovica Mutterle - Cristina Tognon - Amelia Zagato, Rovigo 1999 (Gli archivi della provincia di Rovigo, 1)
  • Bonfiglio Dosio Giorgetta - Covizzi Cristina - Tognon Cristina, L'amministrazione del territorio sotto la Repubblica di Venezia : gli archivi delle comunità e dei rettori, Rovigo 2001 (Gli archivi della provincia di Rovigo, 2)
  • Bonfiglio Dosio Giorgetta - Covizzi Cristina - Tognon Cristina, Regolar l’acque: gli archivi dei consorzi di bonifica, Rovigo 2005 (Gli archivi della provincia di Rovigo, 3)
  • Rigobello Bruno, Francesco Antonio Bocchi e la formazione dell'Archivio Antico di Adria, in Francesco Antonio Bocchi e il suo tempo : 1828-1888, a cura di Antonio Lodo, Atti del XVI Congresso di studi storici, Adria 21-22 aprile 1990, Rovigo 1993, p. 163-188
  • Rigobello Bruno, Il riordino dell'Archivio Antico del Comune, "Note d'archivio", 5 (1991), p. 5-7
  • Tognon Cristina, L'informatizzazione dell'inventario dell'Archivio Antico di Adria, in Archivi storici in Polesine. Esperienze a confronto, Atti della giornata di studi, Ficarolo-Rovigo 14 dicembre 1996, Rovigo 1997, p. 69-73
  • Turri Antonella, Documentazione di età napoleonica conservata nell’Archivio storico di Adria, in Rovigo e il Polesine tra rivoluzione giacobina ed età napoleonica : 1797-1815, a cura di Filiberto Agostini, Rovigo 1999, p. 427-435
  • Turri Antonella, Nascita e conservazione dell'Archivio Antico del Comune di Adria, in Archivi storici in Polesine. Esperienze a confronto, Atti della giornata di studi, Ficarolo-Rovigo 14 dicembre 1996, Rovigo 1997, p. 63-67
  • Zorzi Maria Antonietta, L'Archivio e la Biblioteca di Adria, "Accademie e Biblioteche d'Italia", a. 13 n. 3 (febbraio 1939), p. 261-269

Data aggiornamento scheda

31/05/2017

Calendario

Calendario eventi
« Novembre  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             
Corso Vittorio Emanuele II n. 49 | 45011 Adria (RO) | Centralino: 0426 - 9411 | Fax: 0426 - 900380
P.Iva / C.F. 00211100292 / 81002900298
Posta elettronica certificata istituzionale: protocollo.comune.adria.ro@pecveneto.it